Il potere del colore

Le antiche civiltà sapevano che la casa era una seconda pelle e sapevano come entrare in simbiosi con le linee ed i colori della Terra e del Cielo, armonizzando così le proprie energie.
Dialogare con i colori è uno dei primi passi verso una riunificazione ed armonia di tutte le energie...La scelta dei colori della nostra abitazione non è soltanto, quindi,  una scelta decorativa ma una scelta che influisce sulle nostre emozioni, sensazioni e stati d'animo.La medicina dell'habitat sottolinea che i colori della nostra abitazione sono importanti quanto l'arredamento e la sua disposizione.Il colore quindi non appartiene  solo alla  Fisica, ma è anche Psicologia e Spiritualità.
Noi viviamo in un mondo colorato, ma pochi sanno cosa siano i colori e come utilizzarli per vivere meglio. I colori sono elementi puri, a differenza della materia che è composta e soggetta a disintegrazione. 
Tutto ciò che è manifesto è colorato. Ogni colore, attraverso la sua intrinseca energia, agisce ed interagisce con tutti gli altri colori presenti in natura.

Scegliendo per le pareti della camera da letto l'azzurro favoriremo il rilassamento; adoperando una sottile tenda arancione in una stanza buia rallegreremo l'ambiente e il nostro umore; studiando in una camera dalle pareti giallo chiaro miglioreremo il rendimento intellettivo.

 
Il BIANCO, usato da sacerdoti, maghi e druidi, rappresenta la purezza, l'innocenza, la "verginità della non esperienza". 
Rappresenta anche la solitudine assoluta che esclude tutto il resto senza compromessi.Appartiene all'Estate, per la sua sensazione di freschezza, ma anche all'Inverno di cui evoca il silenzio dei paesaggi innevati.Esprime creatività e immaginazione e chi lo sceglie è persona con grande fiducia negli altri e in tutto ciò che il futuro gli riserva , una persona tendenzialmente fatalista.


BLU VERDE generano equilibrio e armonia, distendono i nervi, rilassano la mente e aiutano il nostro cuore a ritrovare un ritmo regolare, ci aiutano a ritrovare una quiete perduta nel corso della nostra giornata spesso sovraeccitata e frenetica.
Essi sono altresì i colori della sincerità e dell'intuizione, della meditazione e dell'elevazione spirituale, perchè  vivere non è "pensare", bensì far tacere il turbinio dei pensieri per trovare la nostra pace interiore.

 

Il ROSSO e tutte le sue sfumature....corrisponde all'elemento fuoco, al calore che da esso si genera. La sua pertanto è un'azione energizzante e stimolante, infonde una sana vitalità . E' tuttavia anche il colore della rabbia e della collera ed è proprio per questo che se ne consiglia un uso moderato, "cucito su misura". Se ben utilizzato è infatti di grande aiuto, proprio per la sua carica energetica, a tutte le persone introverse o deboli fisicamente e psicologicamente, simboleggiando la salute e il sangue caldo.

GIALLO e ARANCIO
i raggi del sole nascono dalla combinazione di raggi rossi e verdi, racchiudendo così sia la potenza stimolatrice del rosso che quella rigeneratrice del verde.
Esso è considerato il colore dell'intelletto "percettivo". E' il colore della vitalità per eccellenza. Esso evoca gioia, spensieratezza ed allegria.
Nell'antica simbologia cinese il giallo, il colore del Sole, rappresenta la longevità ed ha una notevole influenza positiva sui nostri stati d'animo